Contattaci

                        Coronavirus

                        Si conferma la chiusura fino a nuova disposizione

                        UPDATE Sabato 7 Marzo ore 21:22

                        Sono state definite le nuove misure nazionali di contenimento dell'emergenza. Nell'articolo 1 della bozza del nuovo decreto del governo, che dovrebbe essere varato questa sera, compare il divieto di ingresso e di uscita dalla Lombardia e da altre 11 province, e l'estensione delle zone controllate a Piemonte ed Emilia-Romagna. Nel dettaglio, le province diventate "zona rossa" sono le seguenti: Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova, Treviso, Asti e Alessandria. Scarica il documento

                        Chiuse palestre e piscine

                        Il decreto stabilisce inoltre la chiusura nelle aree appena citate di tutte le palestre, piscine, spa e centri benessere. Le competizioni sportive all'aperto sono ammesse solo a porte chiuse. I centri commerciali dovranno essere chiusi ma solo nel week end. Chiusi invece i musei, centri culturali e le stazioni sciistiche. In queste stesse aree le scuole saranno chiuse fino al 3 aprile (ovvero nuova disposizione). Sospesi anche i concorsi.

                        Sottolineamo i seguenti articoli

                        (Esecuzione e monitoraggio delle misure)

                        1. Il prefetto territorialmente competente, informando preventivamente il Ministro dell’interno, assicura l’esecuzione delle misure di cui all’articolo 1, nonché monitora l’attuazione delle restanti misure da parte delle amministrazioni competenti. Il prefetto, ove occorra, si avvale delle forze di polizia, con il possibile concorso del corpo nazionale dei vigili del fuoco, nonché delle forze armate, sentiti i competenti comandi territoriali, dandone comunicazione al Presidente della regione e della provincia autonoma interessata.
                        2. Salvo che il fatto costituisca più grave reato, il mancato rispetto delle misure di cui al presente decreto è punito ai sensi dell'articolo 650 del codice penale come previsto dall’articolo 3, comma 4, del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6.

                        (Disposizioni finali)
                        1. Le disposizioni del presente decreto producono il loro effetto dalla data dell’8 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

                        Consapevoli della gravità della situazione, che penalizza gravemente la nostra attività, 
                        ringraziamo sin d'ora tutti i nostri abbonati per la pazienza e per la comprensione.
                        #StayStrong #Stayhealthy

                        http://www.lombardianotizie.online/   
                        https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP
                        http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus


                        Domenica 1 Marzo 2020 18:58

                        Come previsto dalle recenti disposizioni governative, con "l’obiettivo di rallentare la diffusione dei contagi per aiutare il sistema sanitario»
                        SI CONFERMA LA CHIUSURA del CLUB FINO ALL'8/3
                         

                        Fiduciosi che questa situazione, penalizzante oltre modo la nostra attività, si risolva quanto prima, ringraziamo sin d'ora tutti i nostri abbonati per la pazienza e per la comprensione.
                        #StayStrong #Stayhealthy

                        Conclusa da poco la conferenza stampa organizzata da Regione Lombardia per aggiornare in merito alla situazione legata al Coronavirus: dagli aspetti clinici a quelli economici, da cifre e statistiche ai vari provvedimenti e alle delibere attuate o in previsione. Importanti novità: per le stazioni sciistiche, apertura per tutti ma con limitazione di 1/3 della capienza degli impianti di risalita. Mercati aperti da domani, scuole e palestre chiuse, via libera a bar e ristoranti ma con distanza di un metro tra una persona e l’altra, ancora niente cinema e musei.

                        Come anticipato da alle 18.00 da Giulio Gallera, assessore al Welfare, Davide Caparini assessore al Bilancio e Fabrizio Sala, vicepresidente di Regione Lombardia, sono confermate le disposizioni della settimana scorso con "l’obiettivo di rallentare la diffusione dei contagi per aiutare il sistema sanitario"

                        il video della conferenza e le domande dei giornalisti in merito alla chiusura delle palestre, piscine ed impianti benessere


                         

                        La Direzione




                        23 Febbraio 2020

                        AVVISO

                        La salute dei nostri soci e del personale sono per noi la massima priorità e di conseguenza stiamo monitorando attentamente la situazione legata al caso del Coronavirus in Italia.

                        Come da ordinanza regionale, in via precauzionale, il nostro centro resterà chiuso fino a diversa comunicazione del Sindaco.Regione Lombardia, in relazione all'evolversi della diffusione del Coronavirus, ha predisposto una Ordinanza, firmata dal presidente Attilio Fontana di concerto con il ministro della salute Roberto Speranza, valida per tutto il territorio lombardo. Il documento, è stato trasmesso a tutti i Prefetti delle Province lombarde per la tempestiva comunicazione ai sindaci. L'ordinanza sarà efficace fino a un nuovo provvedimento.  

                        Per poter valutare meglio gli accorgimenti segnalati dalle autorità sanitarie, 
                        sospenderemo tutte le attività fino al 1 Marzo.

                         

                        Scusandoci per il disagio, precisiamo che sarà nostra cura e premura avvisare tempestivamente tramite i canali istituzionali ogni variazione.
                         

                        La direzione

                         

                        http://www.lombardianotizie.online/   
                        https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP
                        http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

                        Top

                        Info e Contatti

                        Telefono:
                        +39 0362 569049
                        Fax:
                        +39 0362 569034
                        Email:
                        info@fitlandcenter.it
                        Indirizzo:
                        Via T. Tasso 8, 20825 Barlassina (MB)

                        Hai difficoltà a raggiungerci? Ecco le indicazioni dettagliate su come trovarci.

                        Orari di apertura

                        Feriali dal lunedì al giovedì:
                        dalle ore 08:30 alle ore 22:30
                        Venerdì:
                        dalle ore 08:30 alle ore 22:00
                        Sabato:
                        dalle ore 08:30 alle ore 18:30
                        Domenica:
                        dalle ore 09:00 alle ore 13:00

                        Orario completo

                        Visualizza l'orario stagionale completo di Fitland Center. Mostra tutti i corsi settimanali per palestra e piscina in programmazione, aggiornati in tempo reale.